Appunti di naturapatia erboristica
 
Enagra, consiglio l’assunzione di perline di olio di entotera o enagra a chi soffre di dolori articolari. Oltre ad altre indicazioni (ad esempio sindrome premestruale) l’azione sul sistema motorio dell’enagra è rimarchevole: la sua è un’esatta ed efficace azione “di luce” e “di calore” che si combina con una particolarissima “viscolità” (un chiaro influsso di Giove per gli appassionati), che rende ll’olio setoso e facilmente assimilabile dalle mucose intestinali. La stessa texture e le stesse proprietà di prima rendono l’olio di enotera prezioso in cosmesi.
Dire che abbia un’azione “anti-radicali-liberi” e sia da considerare una droga ad effetto antiossidante, pare riduttivo 🙂 e mi suona un po’ come un “understatement”. Ammiro questa pianta, l’intera enagra con il suo olio e la sua droga (pianta intera, ed è anche in parte commestibile) anche nella sua morfologia e nel bel portamento. Elegante…….
ph. Weleda12654606_541986505961058_7442983910149570904_n

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *