atmosfere per… erboristi e pellegrini

 

Con questo corso si conclude il “trittico” come l’hanno chiamato i partecipanti…. ovvero la serie di tre corsi di erboristeria e osservazione di piante e paesaggio al Monastero di Fonte Avellana, in collaborazione con Accademia Europea per la cultura del paesaggio PETRARCA.

Ogni corso avevA il suo tema, i suoi relatori, ospiti e interventi – e io sono immensamente grata per l’interesse dimostrato e la partecipazione attiva di ogni singola persona che è venuta all’Avellana. Nonostante il clima non fosse sempre clemente, la difficoltà a raggiungere il monastero in tempo e – giustamente – le diverse aspettative delle persone, credo che con Thaleia, la nostra piccola associazione, siamo riusciti a trasmettere se non altro l’entusiasmo e l’impegno per le piante, il paesaggio e… gli uomini.

Perchè, in realtà, i miei corsi hanno un unico denominatore: il dialogo tra noi e la natura, con le piante medicinali, le erbe aromatiche e commestibili, con paesaggi e territori, con gli animali. Dialogo creativo, di domanda anche senza tisposta – anche il dialogo tra sè e sè, quando si cammina in una valle solitaria o lungo un fiume, annusando i profumi della stagione e cercando di memorizzare quella sensazione di felicità profonda che l’universo dona quando si è in sintonia con il Vivente.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *