25 Aprile 2014 Tradizionale, imperdibile camminata ANPI nell’Appennino

Germogliare a tutti i costi. Difendere la vita. Conoscere i propri limiti. Sapersi far valere, e poi fiorire e unirsi, sposarsi, fecondarsi. Portare avanti la Vita. Così avviene nella natura, così avviene negli uomini. Oggi vi segnalo un’escursione durante la quale si sentono anche queste qualità – tra i racconti degli Anziani, i ciliegi selvatici in fiore, i colli verde pastello.Cyclamen 2

25 Aprile 2014

Sulle Strade della Libertà Cantiano – la Battaglia di Vilano 1944

Passeggiata gratuita

Il 25 aprile 2014 il Comune di Cantiano in collaborazione con l’ANPI di Cantiano e il Centro Educazione Ambientale del Catria e del Bosco di Tecchie ( Consorzio Terre Alte ) organizzerà una passeggiata della memoria, sul territorio della battaglia di Vilano, scontro avvenuto nel marzo 1944 tra la brigata partigiana Garibaldi e forze nazi-fasciste. Lungo il percorso incontreremo alcuni partigiani e staffette protagonisti della memorabile battaglia che ci racconteranno la loro esperienza. Appuntamento ore 14.00 Presso la Chiesa di San Crescentino. Partenza sul sentiero che si sviluppa per 2.700 mt. Passando per casa San Polo, Casa Colle, il Cippo che ricorda la battaglia di Vilano fino alla Chiesa Madonna della Neve. E’ garantita la presenza di partigiani che erano presenti alla battaglia. All’arrivo nella frazione di Vilano. Sotto il tendone merenda offerta dal comune a tutti i partecipanti. Sottofondo musicale con musiche partigiane. Alle ore 18.30 partenza in pullman da Vilano per la chiesa di San Crescentino. www.comunecantiano.eu/ANPI/ Caratteristiche: Percorso facile Mt. 2700 Dislivello mt. 223 sul livello del Mare Il Gruppo avrà guide GAE del Consorzio Terre Alte Assicurazione per ogni partecipante. Passeggiata gratuita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *