Ars herbaria, piante medicinali nel respiro dell’anno, ed. Natura & Cultura, Alassio 2012

Copertina ars herbaria INTERA

Si tratta della sintesi del mio lavoro di 10 anni, fino al 2012, avevo sempre con me un diario, il “carnet di viaggio”, in cui descrivevo osservazioni, esercizi, pensieri e sentimenti. Lo faccio tutt’oggi, più che mai. E’ stato un periodo molto intenso, anche per quanto riguarda le sperimentazioni: ricette, tisane, miscele, sali, acque aromatiche ed oli, sempre con piante selvatiche. Ho imparato a cercare la solitudine, per poter scrivere ogni volta che torno con le mie “conquiste”, dopo ogni corso e seminario, dopo consulenze intensvie. Il libro èuscito anche in tedesco nel 2014 per il Verlag am Goetheanum, Basilea, con ampliamenti e rielaborazioni. Buona lettura!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *