In pillole: le tisane per i più piccoli

Brevi consigli sull’uso di piante medicinali per TISANE per i bambini:
– Non usate sempre le stesse droghe, preferite droghe sfuse alle bustine, da piante di coltivazione biologica e biodinamica, meglio se locali.
– Miscelatele insieme ai bimbi, cambiate spesso, date spazio alla fantasia e chiedete consiglio all’erborista di fiducia della vostra comunità.
– Lasciate in infusione foglie, fiori. Fate bollire frutti, epicarpi
– L’estrazione in acqua avviene in POCO tempo (max 3 – 5 minuti)
– Importante è variarle spesso e dolcificare con del buon miele:
Lampone, Rubus idae, foglie e fiori
Mora di rovo, Rubus ulmifolius o fruticosus, foglie e fiori
Erba limoncina, Lippia citriodora, foglie
Melissa, Melissa officinalis, foglie
Malva, Malva communis, foglie e fiori
Tiglio, Tilia platyphyllos fiori e brattee
Sambuco, Sambucus nigra, fiori
Calendula, Calendula officinalis, fiori,
Fiori d’arancio, Citrus sinensis, fiori
Primula vulgaris e P. veris, fiori
Cicoria, Cichorium intybus, fiori
Pratolina, Bellis perennis, fiori e foglie
Rosa canina, cinorroidi
Vaniglia, bacello
Mela e cotogna, frutto e epicarpo
Limone, epicarpo
Arancio dolce, epicarpo
 
WP_20160401_15_13_21_Pro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *